Chi è il Deejay

Il deejay è un ruolo davvero divertente all'interno dei villaggi turistici: giovane, fresco, brillante e che lavora a stretto contatto con una delle cose più belle della nostra vita: la musica.

Durante il giorno prepara le playlist che gli ospiti ascolteranno nel corso della giornata con costante sottofondo del suono magico delle onde del mare.

Il suo è un lavoro di grande empatia con gli ospiti, deve essere bravo a far si che il suo gusto musicale non sia messo davanti al gusto musicale degli ospiti, deve essere bravo ad accontentare tutti e a seguire le richieste degli ospiti anche se a volte si discostano con le sue preferenze musicali.

Deve avere una vasta conoscenza del mondo della musica e deve imparare a conoscere le dinamiche degli ospiti in villaggio.
In questo modo il suo lavoro sarà importantissimo e di grande soddisfazione e soprattutto molto divertente.

Durante la sera avrà la possibilità di suonare nella discoteca del villaggio, magari ai beach party facendo ballare gli ospiti sotto il cielo stellato di Zanzibar o vicino al magico mare delle Maldive.

In poche parole il deejay farà un buon lavoro sarà l'idolo del villaggio e risulterà simpatico a tutti, perché riconosciuto come quello che fa ballare la vacanza e cosa c'è di meglio che ballare in vacanza?

Ecco alcuni vantaggi:

  • Puoi lavorare sulle spiagge più belle del mondo

  • Divertimento assicurato

  • Puoi conoscere altri fantastici Supereroi

  • Tutto il giorno in costume e infradito smile glass

Vuoi diventare un Deejay?

Cosa cerchiamo in un Supereroe?

Passione

Voglia di fare

Simpatia

Intraprendenza

Organizzazione

Spirito di Squadra

Il Deejay di Stars Be Original

Il deejay deve avere una buona esperienza in locali dove ha suonato e quindi deve conoscere bene il mondo della musica e come far divertire e ballare la gente durante una festa.

Deve avere anche molta sensibilità ed intelligenza nello scegliere pezzi musicali che accontentino il maggior numero di ospiti e deve sentire il dovere di assecondare i gusti degli ospiti stessi, sia giovani che meno giovani.

Le lingue sono importanti per il deejay in villaggio soprattutto inglese e francese e servono al ragazzo per avere una migliore interazione con i suoi colleghi, magari non tutti parlanti italiano, che naturalmente con gli ospiti non italiani.

L'età minima è diciott'anni e non esiste un'età massima, è importante però che il deejay abbia una mente fresca e reattiva e che conosca gli ultimi successi musicali, deve essere aggiornato con i tempi, senza dimenticare il passato.

Il lavoro del deejay nei nostri villaggi non è solo stagionale e può coprire sia l'inverno che l'estate dando la possibilità di avere una copertura lavorativa davvero importante.

Attraverso questo ruolo svolto in più di trecento strutture del nostro partner principale ovvero Alpitour il deejay crescerà a livello professionale e umano, divertendosi e facendo divertire attraverso la sua passione, la musica.

Imparerà ad accontentare l'ospite anche se gli chiederà una canzone che a lui proprio non piace, perché avrà sempre davanti agli occhi quella meravigliosa spiaggia e quel cielo trapuntato da miluardi di stelle magnifiche che gli fanno da cornice ogni volta che suona durante il beach party del villaggio.

Non perdere tempo, metti la canzone giusta e falla ascoltare a tutto il mondo. Noi saremo le tue casse puntate verso l'oceano.

Vuoi diventare un Deejay?

Cosa pensano di noi i nostri Animatori

Marco

Buongiorno da Marsa Alam, la mia esperienza in Stars, oltre che essere stata formativa su delle competenze lavorative che ho appreso negli anni, è stata un esperienza molto incisiva, che mi ha portato a poter conoscere luoghi e culture a me sconosciute.

Dunque posso racchiudere la cosa in poche parole, 8 anni di emozioni vissute al massimo tra lavoro e amicizie insostituibili che sicuramente non verranno perse. 

Lucia

Questa per me è la seconda stagione. È un’esperienza unica ed indimenticabile che tutti dovrebbero fare. Fare quello che più ti piace, divertendoti e superando i tuoi limiti.

Nicolò

Lavoro con stars da soli 4 mesi ed è la mia prima esperienza nell’animazione. Ormai la mia prima stagione si sta per concludere ma mi sono trovato davvero molto bene, stando fuori di casa e lavorare in mezzo alla gente mi ha fatto crescere e mi ha insegnato molto, spero di continuare questa avventura con Stars in quanto voglio crescere ancora e viaggiare per il mondo.

Vuoi lavorare con noi?